Unpli Umbria

LE PRO LOCO A CASTELLUCCIO PER I 150 ANNI DELL'UNITA' D'ITALIA

Il 3 settembre 2011 si è svolta una significativa cerimonia nell’altipiano di Castelluccio di Norcia: la piantumazione di pini per evidenziare i contorni dell’Italia disegnata sulle pendici dei Monti Sibillini.

foto Italia

Dopo la benedizione dei presenti e delle piantine da parte di un Sacerdote, il Sindaco di Norcia Gianpaolo Stefanelli e  il Presidente dell’UNPLI Umbria Euri Matteucci  hanno ilustrato le motivazione dell’evento e la pccola storia della costruzione della Pineta Italia avvenuta 50 anni prima. Pertanto il Presidente della  Proloco di Castelluccio, Americo Ccccia, e tutti i suoi collaboratori (in primis Giuseppe Iacorossi) hanno voluto celebrare tale evento insiem alla ricorrenza dei 150 dell’Unità d’Italia.

Erano inoltre presenti per l’Unpli Umbria e in rappresentanza della Valnerina: Renato Peroni vice Presidente, Vittorio Ottaviani Presidente dei Probiviri e Manuela Giovannetti Segretaria della Proloco di Monteleone di Spoleto.

Subito dopo i partecipanti, suddivisi in ragione di rappresentanti delle pro loco della Valnerina hanno risalito il costone della montagna e si sono  inseriti nella pineta che rappresentava la Sicilia ed hanno provveduto a piantare le piccole piantine di pino nelle zone di terreno rimaste più spoglie.

E’ stato un evento particolarmente sentito da tutti i partecipanti che, commossi,  hanno concluso la cerimonia cantando a viva voce l’Inno di Mameli le cui note hanno risuonato per la meravigliosa vallata di Castelluccio.

La redazione del portale dell’UNPLI Umbria

Iscriviti alla Newsletter

Archivi