Unpli Umbria

Progetto "Arianna": La rete delle Pro Loco dell'Umbria

Responsabile del Progetto Arianna è il Vice Presidente Vicario dell’UNPLI Umbria dott. Renato Peroni, esperto di problematiche connesse alla distribuzione in rete telematica delle informazioni per aver operato in tale ambito per il mercato bancario.
Il dott. Renato Peroni è Presidente onorario della Pro loco di Ruscio, piccola frazione del Comune di Monteleone di Spoleto; per circa 20 anni è stato Presidente della Pro Ruscio ed è un profondo conoscitore della realtà delle piccole Pro loco.

Dott. Renato Peroni al Centenario delle Pro loco Umbre che si è svolto a Cascia nel Giugno 2007.

La rete "Arianna" delle Pro Loco Umbre

La rete "Arianna" delle Pro Loco Umbre

ARTICOLO

da “Il Messaggero”

Da sempre abbiamo considerato come prioritario affrontare e migliorare il grande problema della comunicazione e della tempestività dell’informazione tra le Pro loco dell’Umbria come aspetto fondamentale per la crescita del nostro movimento, per la formazione dei nostri dirigenti a tutti i livelli e più in generale per costruire, finalmente, quella “unione/sistema” che ancora è soltanto virtuale.

Per questo la Giunta Regionale nella riunione del 11 Novembre 2008 ha deliberato di approvare un progetto informatico denominato “ARIANNA” (con chiaro riferimento al famoso filo utilizzato per uscire dal labirinto di Creta), per la realizzazione di un portale dell’UNPLI Umbria a cui possono collegarsi tutte le Pro loco dell’Umbria che, attraverso la rete internet, potranno offrire un servizio informativo avanzato anche agli utenti del proprio territorio e realizzare quel collegamento che consentirà di trasmettere e di ricevere tempestivamente le informazioni, a tutti i livelli, utili alla gestione delle attività delle pro loco.

Obiettivo principale del Progetto “ARIANNA” è quello di realizzare una rete telematica, a costi estremamente contenuti e gestita esclusivamente e direttamente dalle Pro loco, per rendere più efficace e tempestiva la promozione del territorio e degli eventi ad esso collegati, consentendo una organizzazione e una gestione delle Pro loco dell’Umbria più qualificata ed incisiva.

In particolare il progetto “ARIANNA” sarà:

“Per il campanile”:

  • lo strumento gestionale amministrativo a supporto dell’Amministrazione della Pro Loco dell’Umbria;
  • lo strumento di comunicazione tra la Pro loco, i soci e i cittadini del proprio territorio.

“Oltre il campanile”:

  • lo strumento di colloquio privilegiato tra Pro loco. UNPLI Umbria ed Enti pubblici Regionali e nazionali;
  • lo strumento per mettere a fattor comune le risorse e il patrimonio informativo delle Pro loco dell’Umbria accessibile anche dagli operatori turistici nazionali ed esteri per la realizzazione di itinerari turistici tematici per la valorizzazione anche del patrimonio artistico “minore” largamente diffuso in Umbria.

Ovviamente il portale dell’Unpli Umbria consentirà di collegarsi ai vari siti già realizzati dalle varie Pro loco ponendosi quindi come strumento integrativo e complementare a quanto già realizzato dalle singole Pro loco.

Il dominio: www.prolocoumbria.it è stato già attivato con la realizzazione di un prototipo che è già accessibile in internet tramite www.prolocoumbria.it e che a partire dal 1° gennaio 2010 verrà sostituito dal portale definitivo.

Entro il 21 Novembre 2009 verrà completata la fase di test, del ,nuovo sistema realizzato, da parte delle due Pro loco pilota (Ballanzano e Ruscio) previa rapida formazione agli addetti che forniranno le evidenze di eventuali anomalie e segnaleranno eventuali richieste di modifiche.

Entro il 12 Dicembre si provvederà alla sistemazione delle eventuali anomalie e dei suggerimenti segnalati e all’inserimento dei dati relativi alle Pro loco che hanno fatto pervenire la loro adesione al Progetto Arianna e alla comunicazione alle Pro loco aderenti di piani di formazione per il corretto utilizzo del portale UNPLI Umbria.

Per la realizzazione del progetto “ARIANNA” l’Unpli Umbria si è avvalsa della collaborazione degli esperti della società umbra N.T.4 Business srl con sede in Collestrada (PG).

Per quanto concerne la formazione degli operatori delle Pro loco all’utilizzo del nuovo portale l’Unpli Umbria si avvarrà della collaborazione degli esperti della società umbra ASSIST INFORMATICA srl con sede inBastia Umbra (PG).

A conclusione riportiamo le parole del Presidente dell’Unpli Umbria Euri Matteucci pronunciate in una recente Assemblea delle Pro loco Umbre: “Ci sembra superfluo sottolineare l’importanza che la rete realizzata tramite il progetto “ARIANNA” potrà costituirà la più diffusa rete internet umbra per la sua capillarità in quanto avrà 300 punti operativi presso le Pro loco, che sono distribuite sull’intero territorio regionale, con presenza significativa anche nei paesi e nelle frazioni più piccole.

Siamo convinti che la rete delle Pro loco dell’Umbria potrà diventare una vetrina speciale delle peculiarità artistiche e culturali della nostra Regione, una finestra aperta sui prodotti tipici del nostro territorio e diventerà presto un punto di riferimento indispensabile non solo per le Pro loco ma anche per tutti gli operatori umbri, pubblici e privati, che operano nella promozione economica, turistica e ambientale dell’Umbria.”

Iscriviti alla Newsletter

Archivi