Unpli Umbria

Rassegna stampa Unpli Umbria: Raviolone e rollatina, W la chianina

Rassegna stampa
UNPLI UMBRIA

Raviolone e rollatina,
W la chianina
Luigi
Foglietti

29 Marzo 2011
Il Mess
aggero

Raviolone e rollatina, W la chianina

di LUIGI FOGLIETTI

A Bastia “Dalla brace alla padella” tra sfide culinarie e giurie per la due giorni dedicata ad una «eccellenza da tutelare»

QUANDO una Pro Loco decide di impegnarsi per il proprio territorio lo fa senza risparmio e senza riserve, e se c’è da far parte anche di giurie per attribuire premi anche questo lo si fa con spirito e dedizione.

Questo ha fatto la Pro Loco Bastia, che ha messo in campo la presidente Daniela Brunelli per partecipare ad una importante manifestazione ad Umbria Fiere.

Nel grande contenitore espositivo, infatti, il consorzio di tutela del vitellone bianco dell’Appennino centrale, in collaborazione con Umbriafiere e in occasione della grande fiera “Agriumbria” (che ha visto più di 60mila presenze in tre giorni) ha organizzato una stuzzicante iniziativa con la Scuola Alberghiera di Assisi.

Finalità: promuovere la carne Chianina con marchio Ipg, carne regina del nostro territorio. Nella giuria valutatrice, dunque, anche la Pro Loco di Bastia Umbra con Daniela Brunelli e con il presidente dell’unione cuochi umbri Alviero Bigi, la giornalista Ombretta Sonno ed altri personaggi che hanno degustato i piatti presentati in diretta dai bravissimi studenti dell’Alberghiero di Assisi.

«Abbiamo visto all’opera in questa sfida tra scuole, due classi dell’alberghiero assisano, due quinte con ragazzi neo cuochi – dice Daniela Brunelli – che hanno inventato una loro ricetta appositamente per questa iniziativa che si è svolta nel week end appena trascorso presso l’area conferenze del Consorzio».

«La Chianina è una eccellenza da valorizzare e da tutelare e soprattutto da assaggiare – ha aggiunto la presidente nel suo ruolo di sostegno agli eventi che si svolgono nel suo territorio – qui sono stati utilizzati tagli di carne chianina alternativi alla gustosa ma consueta bisteccona ”fiorentina” utilizzando parti del fra coscio e di spalla, comunque sempre molto saporite, tenere e pregiate dal sapore inconfondibile che soddisfa i palati più sofisticati».

«Il concorso è alla sua seconda edizione ed è intitolato: ”Dalla brace alla padella” – spiega ancora Brunelli – e nel corso delle mattinate si sono svolte le fasi di lavorazione dei piatti presentati dalle classi dell’Alberghiero accompagnate dai professori che, con grande professionalità, hanno coordinato i lavori dei propri studenti. Le giornate sono state intense e proficue, tante persone a vedere in diretta le disfida tra scuole che hanno preparato due piatti veramente straordinari, per creatività e per bontà. Una classe si è cimentata nella realizzazione di un raviolone con girello di spalla del vitello bianco con il suo fondo di cottura e una crema di zafferano di Spello, veramente ottimo, sotto tutti i punti di vista».

Questo il piatto che ha vinto la sfida. Non da meno il secondo piatto preparato, una rollatina di fesone di vitello bianco e asparago su una restrizione di vino rosso e frittelle di patate. I ragazzi davvero preparati e motivati hanno operato bene anche in situazioni particolari, avendo una cucina attrezzata ma in maniera spartana e all’aperto, sotto una struttura mobile, però hanno reso al meglio e hanno dimostrato serietà e amore per il loro futuro lavoro da ristoratori.

«La Pro Loco di Bastia Umbra – chiude la presidente – ha accettato con piacere di condividere questa esperienza culinaria dal gusto tutto territoriale, molto nostrano, tanto che era presente ad Agriumbria con uno stand con i libri di cucina stampati a dicembre dal titolo ”Bastia a Tavola: le ricette della tradizione” che sono stati donati alle classi presenti all’iniziativa insieme alle targhe ricordo delle giornate di promozione territoriale per la valorizzazione del marchio Chinina Ipg».

——————————————————————————————————–

(C) tutti i diritti sono riservati alla testata giornalistica che ha pubblicato l’articolo

Rassegna Stampa  UNPLI UMBRIA

www.prolocoumbria.it prolocoumbria@tiscali.it

Iscriviti alla Newsletter

Archivi