Unpli Umbria

Rassegna stampa Unpli Umbria:Una difesa della qualità.

Rassegna stampa
UNPLI UMBRIA

La Pro Loco Spina di Campello organizza tre manifestazioni  per il turismo
di Luigi Foglietti

16 Marzo 2010
Il Messaggero

La Pro Loco Spina di Campello sul Clitunno organizza tre manifestazioni a giugno, luglio e agosto per il turismo: Una difesa della qualità
di LUIGI FOGLIETTI

LO SLOGAN è “Pro Loco della Spina di Campello sul Clitunno, la piccola realtà di una grande montagna”. L’associazione venne formalmente costituita il 4 agosto del 1983, grazie all’intuito e alla voglia di realizzare qualche cosa a favore del piccolo borgo di Santino Fortunati che, in occasione dei festeggiamenti per il patrono San Lorenzo, organizzò una cena conviviale che vide più di mille partecipanti.

«La nostra Pro Loco sin dalla sua fondazione – dice il presidente Fortunati – ha perseguito l’obiettivo della valorizzazione del territorio circostante, cercando di migliorare la qualità della vita dei suoi abitanti, infatti le attività che abbiamo messo in essere sono state sempre finalizzate a momenti di aggregazione sociale, cercando di superare i conflitti interni che fisiologicamente si creano in qualunque organizzazione». E Fortunati spiega: «Obiettivi primari quelli tesi al miglioramento estetico della zona, allo sviluppo di attività di volontariato e al progetto di un turismo di ‘nicchia’».

La Pro Loco di Spina opera tutto l’anno grazie al lavoro dei propri associati che costantemente si impegnano per la creazione di eventi che promuovono il territorio e valorizzano le risorse locali.

«Tra gli obiettivi raggiunti – aggiunge il presidente – assume particolare importanza il recupero, effettuato attraverso un attento restauro, degli affreschi settecenteschi della chiesa parrocchiale, nostro buon patrimonio artistico-culturale. Inoltre, mi piace ricordare il sostegno che offriamo ad onlus del territorio del comune di Campello soprattutto operanti nei servizi a tutela della salute e dedite all’elevazione culturale».

«Ma fiore all’occhiello, e momento che consente una buona raccolta di fondi per le attività della Pro Loco, è la ‘sagra del tartufo e dei prodotti tipici’ giunta alla 27a edizione», dice con orgoglio Fortunati, che prosegue «si svolge ogni anno nei primi dieci giorni del mese di agosto ed è diventata nel corso del tempo un modo per poter degustare e promuovere il tartufo, vero ‘principe’ della tavola locale, insieme ad altri prodotti tipici quali il formaggio pecorino, i pregiati funghi abbinati alle carni di cinghiale e di agnello».

Ma non solo buona tavola perché quest’anno la Pro Spina vuole ultimare la realizzazione di un dvd dal titolo “Castrum Spinae” dove sarà riassunta la storia e la vita della gente della Spina e della sua Pro Loco dagli inizi fino al 2009. E non basta perché insieme al dvd stanno lavorando alla redazione di un libretto dal titolo il “Castello di la Spina: dal secondo secolo a.C. al ventesimo”, dove sono stati riuniti tutti gli studi storici che hanno contribuito alla ricostruzione delle origini del borgo.

Per realizzare tutto questo il presidente Santino Fortunati conta sulla preziosa collaborazione dell’attuale consiglio che vede tesoriere Moreno Marziani, membri Giovanna Agliani, Otello, Vincenzo e Maria Pia Consoli, Franco e Luigi Marziani, Alberto D’Arcangelo, Giuliano Fortunati, Tiziana Meschini, Cristine Line Seigenthaler.

Ed il presidente in chiusura annuncia i suoi programmi: «Collaboriamo con il Comune di Campello nell’organizzazione degli ‘Itinerari segreti tra il Clitunno e i Castelli’, per la visita delle meraviglie architettoniche medievali proprie dei centri minori del Comune di Campello, che abbiniamo alla degustazione delle eccellenze locali». Il calendario per il 2010 è: 1 e 2 giugno “Signori a tavola: tartufo, vino e olio”; 3 e 4 luglio “A spasso tra cultura e sapori”; 6,7 e 8 agosto “Scopriamo luoghi, tradizioni e mestieri”.

——————————————————————————————————–

(C) tutti i diritti sono riservati alla testata giornalistica che ha pubblicato l’articolo

Rassegna Stampa  UNPLI UMBRIA

www.www.prolocoumbria.it prolocoumbria@tiscali.it

Iscriviti alla Newsletter

Archivi